Soluzioni di sicurezza informatica

Ransomware Alert #1 – 2020

I nuovi attacchi RANSOMWARE arrivano dal WI-FI.

Febbraio ha registrato un notevole aumento degli attacchi Ransomware rispetto ai mesi precedenti con “nuove” modalità di attacco.

Gli attacchi sono stati effettuati sfruttando smartphone (android) infetti, connessi in rete mediante wi-fi, che poi hanno crittografato tutto quello che hanno trovato in rete.

Con la tecnica di “Privilege Escalation”, per i criminali, è stato così possibile, sfruttando un bug di qualche programma installato sui PC della rete (Exploit), di “scalare” i privilegi di un utente standard fino a disporre dei privilegi amministrativi, consentendogli così di procedere alla crittografia di tutti i dati in rete e ovviamente di cancellare le proprie tracce.

Se non avete un Cyber Security Specialist interno o il vostro fornitore abituale non ha un esperto in sicurezza informatica nel proprio team, non esitate a contattarci per una consulenza gratuita.

ALTRE NEWS

GDPR, da ora si fa sul serio!

Ci siamo! Il termine finale concesso alle imprese per adeguarsi al GDPR, fissato al 19 maggio 2019 in seguito all’entrata in vigore della riforma sulla… Leggi Tutto

Controlla se il tuo account email è stato compromesso

VERIFICA SUBITO SE LA TUA EMAIL O QUALI DATI PERSONALI SONO STATI OGGETTO DI UN DATA BREACH Un nostro servizio ti permetterà di verificare gratuitamente,… Leggi Tutto

La scelta della vostra password è assolutamente vitale per la sicurezza delle vostre informazioni
Scegliere password efficaci è assolutamente vitale per la sicurezza delle vostre informazioni

9 SECONDI, questo è il tempo medio richiesto per trovare una password di 6 caratteri (classificata come media) da un programma di “password-cracking” che utilizza… Leggi Tutto