Soluzioni di sicurezza informatica

SCOPERTE IMPORTANTI VULNERABILITA’ SU NAS QNAP

QNAP has rilasciato vari aggiornamenti per correggere alcune gravi vulnerabilità (CVE-2020-2506,CVE-2020-2507) rilevate in applicazioni come “HelpDesk” che possono permettere all’attaccante l’accesso non autorizzato al NAS ottenendone il controllo, o come “Photo Station” che nelle vecchie versioni consente al nuovo ransomware AgeLocker di attaccare il NAS crittografando i file delle vittime utilizzando lo strumento di crittografia “Age”.

QNAP sollecita tutti gli utenti ad aggiornare il sistema QTS e verificare e applicare costantemente gli aggiornamenti del sistema.

Se non avete un referente interno per la Cyber Security o il vostro fornitore abituale non ha un esperto in sicurezza informatica nel proprio team, non esitate a contattarci per una consulenza gratuita.

ALTRE NEWS

Ransomware Alert #1 – 2020

I nuovi attacchi RANSOMWARE arrivano dal WI-FI. Febbraio ha registrato un notevole aumento degli attacchi Ransomware rispetto ai mesi precedenti con “nuove” modalità di attacco…. Leggi Tutto

Scoperte quattro nuove vulnerabilità Desktop Remoto di Windows ‘Wormable’ simili a Bluekeep.

Il team di sicurezza Microsoft ha scoperto quattro nuove vulnerabilità (CVE-2019-1181, CVE-2019-1182, CVE-2019-1222 e CVE-2019-1226)  che possono essere sfruttate per assumere il controllo remoto senza… Leggi Tutto

Il pericoloso LokiBot torna a farsi sentire ed è sempre più micidiale

Nei mesi scorsi è tornato a farsi sentire il pericoloso Malware LokiBot. Il malware Trojan ” LokiBot “, noto anche con i nomi “Loki PWS”… Leggi Tutto