Soluzioni di sicurezza informatica

BLUEKEEP, il rischio di una nuova ondata di RANSOMWARE !!

ATTENZIONE, Remote Desktop a rischio !!

Una vulnerabilità del sevizio RDP (Remote Desktop Protocol) Microsoft , conosciuto anche come Terminal Services, consentirebbe l’esecuzione di codice remoto, mettendo a GRAVISSIMO rischio i sistemi affetti. Questa nuova vulnerabilità  Microsoft CVE-2019-0708 conosciuta anche con il nome BlueKeep, sebbene Microsoft abbia rilasciato una patch, potenzialmente milioni di macchine sono ancora prive di patch e rimangono vulnerabili e potrebbe presto diventare un vettore per la diffusione di malware, generando un’epidemia di RANSOMWARE simile a quella provocata da WannaCry due anni fa.

I sistemi operativi affetti da questa grave vulnerabilità sono:

  • Windows 7
  • Windows Server 2008
  • Windows Server 2008 R2
  • Windows Server 2003
  • Windows XP

Se avete PC o SERVER con i suddetti sistemi operativi, effettuate subito un aggiornamento del sistema operativo e verificate che tale patch sia stata correttamente installata.

Dato il potenziale impatto a clienti e alle aziende, MICROSOFT ha preso la decisione per rendere disponibili gli aggiornamenti della protezione per le piattaforme che non sono più nel supporto mainstream (Windows Server 2003 e Windows XP) , per scaricare gli aggiornamenti per risolvere questa vulnerabilità clicca qui.

ALTRE NEWS

La scelta della vostra password è assolutamente vitale per la sicurezza delle vostre informazioni
Scegliere password efficaci è assolutamente vitale per la sicurezza delle vostre informazioni

9 SECONDI, questo è il tempo medio richiesto per trovare una password di 6 caratteri (classificata come media) da un programma di “password-cracking” che utilizza… Leggi Tutto

malspam
False email dall’Agenzia delle Entrate – Pericolo Ransomware

Dovrà essere posta una particolare attenzione per le email con mittente “Agenzia delle Entrate” per accertarsi che questa sia il vero mittente. E’ di fatto… Leggi Tutto

FATTURAZIONE ELETTRONICA – ATTENZIONE ALLE TRUFFE !!

Come ormai noto a tutti, dallo scorso 1 gennaio 2019 tutte le imprese italiane sono obbligate all’utilizzo della fatturazione elettronica, quello che però ignoriamo è… Leggi Tutto